Romanticismo puro!

Vi posto in anteprima qualche scatto rubato qua e là del nostro ultimo matrimonio.

E’ stato celebrato a Caronno Pertusella mentre il ricevimento si è tenuto nel meraviglioso Castello di Rossino, a Calolziocorte.

Gli sposi, giovani e molto carini, hanno voluto puntare sul romanticismo, l’eleganza ma anche la leggerezza data dai vari toni del rosa e del lilla  e dall’impiego di due disegni molto divertenti che rappresentavano gli sposi.

Il tema del matrimonio era il miele. E così abbiamo deciso di creare con gli spargimiele delle escort card da disporre in modo molto scegnografico. Riferiti al miele erano anche i tavoli e, ovviamente, le bomboniere.

Ecco cosa abbiamo realizzato:

11150444_745769175541885_4903195517800222083_n 11156316_745769232208546_6349198226916179808_n 11141181_745769382208531_3099910293612230860_n 11183361_745769525541850_6997550161351066835_n

 11139400_745769305541872_8874630398968771976_n 10423696_746024015516401_113441851648904900_n 1975097_746024105516392_3780333324786158599_n 19799_746024028849733_939636101917149572_n

11178374_746023312183138_187038012859453420_n 11161360_746023552183114_7241043515235040473_n 11173393_746023442183125_3403359854812802324_n 11150378_746023375516465_2527016687220987744_n 11128346_746023338849802_7511266286695561351_n 11071945_746023472183122_3913470622620659562_n

1510062_747854068666729_928671161932714660_n 11262364_758478330937636_2619631976406607095_n 11164809_758478310937638_6857826031356428436_n 11295682_758478284270974_7464951804956653777_n 11221713_758478297604306_517322253212955690_n 11011030_746129925505810_6530215333959840931_n 11183434_746129942172475_2216021034988472410_n 11188369_746130212172448_4929376305642334297_n

10665788_700722326713237_650233917841491564_n 11021194_709074242544712_1163312334002717680_n

Wedding Planning – Progetto – Decori e Coordinazione: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi Milano

Allestimento floreale: Federico Vasilli – I Fiori di… (Muggiò)

Location: Castello di Rossino – Calolziocorte

Banqueting: Cattaneo Saronno

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Segnaposto Autunnali ed Invernali

Siamo nel pieno della stagione dei matrimoni autunnali ed  invernali ed allora scoviamo qualche idea per segnaposto riconducibili a queste stagioni e scovate tra le meraviglie di Martha Stewart:

Queste escort cards sono davvero simpatiche e di facile realizzazione: bisogna armarsi di cartoncini dai colori autunnali e ritagliare delle sagome di diversi tipi di foglie, come in figura. Su ogni foglia verrà scritto il nome dell’invitato e dietro il numero del tavolo (in America si usa numerare i tavoli diversamente dall’Italia dove diamo dei nomi). Poi prendete una base di polistirolo abbastanza alta e ricopritela di muschio (potete usare quello finto per presepi). Infine infilate nella base diversi rami avendo avuto prima l’accortezza di applicare dei tagli, con l’aiuto di un coltellino affilato, nei vari rami in modo da creare delle fessure dove attaccare le foglie. L’effetto sarà quello di alberi autunnali che stanno perdendo le foglie.

In questo caso utilizzate del cartoncino azzurro ghiaccio da cui ritaglierete dei rettangoli… Strappate la parte superiore per dare l’effetto di una montagna ghiacciata e passateci sopra prima della colla stick e poi una spruzzata di polvere glitterata. I nomi saranno scritti con grafia elegante ed un pennarello argentato o bianco, dietro il numero del tavolo.

Infine disponete le cards, in ordine alfabetico, su una distesa di salgemma abbastanza alta da poter agevolmente sistemare le cards in modo che non cadano.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Tableau de Mariage tema Farfalle

Tableau Farfalle - The WeddingEve Wedding Planner MilanoQuesto semplice Tableau l’ho realizzato qualche settimana fa’… Quello delle farfalle è un tema che va molto ed anche se andiamo verso l’autunno voglio condividerlo con voi. Ho altre idee in proposito e quando ne avrò l’occasione ne approfitterò.

In questo caso si tratta di sagome di farfalle appese ai rami di un albero, con il filo di nylon, da cui scendono dei nastri che sostengono i cartoncini con i nomi degli invitati.

Ogni farfalla – quindi devono essere di colore differente – rappresenta un tavolo.

Materiale:

  • cartoncini bianchi
  • nastri colorati
  • filo di ferro per  giardinaggio
  • filo di nylon trasparente
  • forbici
  • colla
  • nastro adesivo

Procedimento:

Scegliete delle immagini di farfalle che vi piacciono e stampatele, in doppia copia, sul cartoncino. Ogni sagoma deve essere grande come metà di un cartoncino A4.

Ritagliate le sagome e dietro ognuna (la copia tenetela da parte) incollate dietro, con l’aiuto del nastro adesivo, due pezzetti di filo di ferro per formare le antenne. A metà della sagoma (sempre nel retro) fissate un’estremità del nastro che deve essere lungo dai 70 cm al metro, dipende quanti invitati avrete per ogni tavolo. Infine fissate un filo di nylon trasparente che vi servirà per legare la farfalla all’albero.

Tableau Farfalle - The WeddingEve, Wedding Planner Milano

Su delle sagome di cartoncino circolari – o a forma di fiore come ho fatto io – scrivete i nomi dei vostri ospiti e fissateli con l’aiuto della colla sul nastro a distanza regolare gli uni dagli altri. L’ultimo cartoncino chiuderà il bordo finale del nastro.  Utilizzate altre sagome ed incollatele su quelle fissate sul nastro, in modo da nasconderlo. A questo punto incollate dietro la farfalla la seconda copia della sagoma che avete tenuto da parte in modo da nascondere il materiale fissato al cartoncino.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

La vostra storia dietro un invito

S (1)

Ho già scritto di questo argomento ma ci voglio ritornare  perchè lo considero di estrema importanza nell’organizzazione di un matrimonio…

Come ho piu’ volte ribadito il matrimonio deve parlare degli Sposi, deve esprimere la loro personalità, la loro storia ma deve anche stupire gli ospiti per la cura e la creatività. Pertanto considero basilare  la veste grafica dell’evento che, in quanto unico, deve potersi sempre distinguere.

Pensate di avere un coordinato di partecipazioni, menu, tableau mariage, biglietti di ringraziamento studiati e creati appositamente per voi che raccontino ai vostri ospiti chi siete, cosa amate e che diano un filo conduttore al vostro evento. E’ un lavoro che richiede particolare cura ma la resa è garantita.

Immedesimatevi nei vostri ospiti che riceveranno una partecipazione con una grafica che suggerisce il tema e mood dell’evento. Credo che possa essere molto divertente anche per loro che non si ritroveranno a sbuffare, come di solito avviene, davanti al solito e piatto invito che preannuncia un matrimonio.

Un altro aspetto da tenere in considerazione sono i materiali. Siamo abituati al largo uso della carta di un certo pregio, un certo spessore e invariabilmente bianco o avorio o al massimo qualche colore pastello… In Italia non si è ancora abituati all’esclusivo uso del colore, delle immagini, della grafica ma la tendenza punta in quella direzione. Così come per i materiali: ho trovato estremamente interessante l’uso del plexiglas che dona anche un certo valore alla partecipazione e che puo’ essere conservata ne piu’ ne meno di una bomboniera…

Ho avuto modo di conoscere come lavora un famoso creativo che si è affermato nel mondo Wedding col nome di DiZeta che partendo dalle idee, dalla storia e dai desideri degli Sposi sviluppa un progetto ad hoc ed esclusivo che non verrà mai replicato per nessun’altro. Credo che sia altamente gratificante per una coppia avere un prodotto unico che li rappresenti.

E’ sicuramente da tenere in considerazione per chi ama distinguersi, ma anche per chi è così romantico da voler avere un qualcosa di tangibile che racconti il proprio amore.

Sotto vi riporto alcuni progetti di DiZeta, se volete contattarli potete andare sul sito www.DiZeta.eu

A (1)

DiZeta

H (1)

DiZeta

L (1)

DiZeta

M (1)

DiZeta

 P (1)

DiZeta

  U (1)

DiZeta

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Matrimoni ed Eventi

logo the weddingeve

info@theweddingeve.it

Temi per il matrimonio: il cioccolato

Delizia e debolezza di molti, perchè non pensare al cioccolato come tema base per il vostro matrimonio? E’ un colore caldo e particolare ma anche un gusto che puo’ trovare mille abbinamenti ed allora per non fare le solite cose perchè non giocarci sopra?

Possiamo trovare ispirazione dai vari gusti tipo gianduia, latte, fondente, bianco … Oppure agli abbinamenti magari con le pere, il peperoncino, caramello, caffè o le varie creme ed i frutti. E se invece ci si ispirasse al film “La Fabbrica di Cioccolato” oppure il piu’ romantico “Chocolat”… Le fonti di ispirazione sono davvero infinite.

Intanto partiamo dai colori che si possono utilizzare:

possiamo partire da un’azzurro Tiffany che sta benissimo con le note del cioccolato

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: primadonnabride.co.za

Oppure i toni del verde un po’ acido

chocolate-brown-and-lime-green1

Cosa ne pensate invece del lilla e del violetto?

Chocolate-Brown-and-Lilac-Purple-Wedding

O  un piu’ romantico rosa antico 🙂

claret-and-gold1

O anche un rosa confetto va bene…

Mi piace molto anche l’abbinamento con il color prugna. Molto elegante direi…

Infine mi piace anche il piu’ sobrio ed elegante beige o avorio

Vediamo ora qualche idea per le partecipazioni… Cosa ne dite di una barretta di cioccolato?

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Oppure di partecipazioni che richiamino il colore del cioccolato

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: artwedding.com

Passiamo a qualche decorazione:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: etsy.com

Credo che il termine piu’ ricercato nei vari siti di matrimonio sia “Tableau Mariage”. Ed allora voglio accontentarvi…

Innanzittutto potete pensare di chiamare ogni tavolo con il nome di un gusto o un tipo di cioccolato o una combinazione di gusti… Personalmente non farei un tableau magari a forma di cioccolatino o con dei colori che seppur belli richiamino la palette sopra indicata; punterei piuttosto sui segnaposto – i favors americani – che in ordine alfabetico indicano all’invitato quale è il suo tavolo.  Del resto questo segnaposto rappresenta anche un graziosissimo regalo…

1110518_f520

edible_placecards_lg

Godivia wedding favor packaging

Wedding-Favors-Chocolate

Io li trovo deliziosi e particolari.

Invece come si potrebbe decorare la tavola?

cf05095e8552ee51eaf2dfb849ec12f1_m

cupcake centerpieces

Rehearsal Dinner1 018

wa102412_fal06_18_xl

Poi ci sono le Wedding Cake

tradiswedding com

Trovo questa torta ADORABILE, ovviamente era sul sito di Martha Stewart

Ovviamente invece della classica confettata dovrete proporre un’abbondante e fantasiosa selezione di cioccolatini… Mi raccomando cercate di pensare anche a tanta frutta da servire con il cioccolato per variare un po’ il gusto…

Screen shot 2011-05-12 at 11.27.23 AM     Screen shot 2011-05-12 at 11.27.31 AM

Infine bisognerà pensare alle bomboniere… A tal proposito la Godiva propone delle belle idee:

Ed infine non trovate bellissime queste barrette di cioccolato personalizzate?

candy-stripes

Su questo sito http://www.cioccolatinipersonalizzati.com potrete ordinarle personalizzate…

Credo che ora abbiate un po’ di ispirazioni per organizzare il vostro Matrimonio a tema.

Eva D’Angiola

logo the weddingeve

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it

Segnaposto – centrotavola con le farfalle

 Il tema delle farfalle vedo che va ancora molto. Ed allora troviamo nuove idee. Per esempio si possono utilizzare dei piccoli vasi con orchidee da usare come segnaposto o come centrotavola.

L’idea è semplice ma di impatto. Ci si rifornisce di piccole orchidee in vasi che si coordino bene con i colori tema del matrimonio e si inserisce nel terriccio un fil di ferro che deve sostenere una farfallina di cartoncino. Sopra potete metterci delle frasi a voi care, nel caso vogliate usarli come centrotavola. Alla fine è assicurato che gli ospiti, con immensa gioia, se li porteranno a casa.

Sulle farfalline di cartoncino potete scrivere anche il nome dell’ospite, a questo punto fungeranno da segnaposto.

Insomma un’idea tanto semplice quanto originale.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Segnaposto con i palloncini

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: martha stewart

Questa idea la trovo davvero adorabile.

Ormai sapete che il classico “tableau de mariage” è un po’ superato. Adesso si usa soprattutto fare in modo che ogni invitato cerchi il suo nome tra i vari “favor”, regalini, che lo porteranno al tavolo giusto. Il regalino ovviamente rimane all’ospite. A tal proposito ho già postato qualche altro articolo.

Questa idea puo’ essere presa in considerazione quando gli invitati non sono molti… Se ne avete 200 diventa un po’ difficile per l’ospite trovare il suo nome tra i vari palloncini, che dite?

Per farli ci vuole davvero pochissimo. Si gonfiano dei palloncini, meglio bianchi o comunque coordinati con i colori tema del vostro evento, si sceglie un pennarello indelebile che si coordini bene. Con il pennarello dovrete scrivere in bella grafia il nome dell’ospite ed il numero del tavolo (scrivetelo su entrambi i lati in modo che sia piu’ semplice trovare il proprio nome). Con un filo che armonizzi con il colore del pennarello legate i palloncini ad altezze diverse – come nella foto – a scatoline piene di caramelle, cioccolatini o confetti.

Il gioco è fatto.

Sicuramente un’idea diversa e divertente per chi vuole fare qualcosa di inusuale.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Matrimonio a tema: le farfalle

Il tema della farfalle è sempre molto richiesto. Ovviamente si presta meglio per eventi organizzati in primavera che prevedano se non il pasto quantomeno l’aperitivo all’aperto. A mio parere se si sceglie un tema per il matrimonio o comunque per un evento in generale bisogna essere fedeli al tema scelto e richiamarlo in ogni aspetto.

Quindi partiamo con le partecipazioni e cerchiamo qualche ispirazione:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Dopo aver scelto il tema, il colore ed anche le partecipazione dobbiamo trarre ispirazione per le decorazioni:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Se siete proprio patite delle farfalle sarebbe bello riprenderle anche sul vestito:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

…e nel bouquet:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Passiamo ora al “tableau Mariage” o comunque i segnaposto:

Alcuni li potete trovare in questo articolo. Altri possono essere questi:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Le farfalle sopra nascono come decorazione ma al posto dei messaggi si possono tranquillamente inserire i nomi dei tavoli e degli invitati…

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Bene, ora che abbiamo trovato ispirazione per i segnaposto pensiamo alla decorazione per la tavola, ovvero i centrotavola:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Ci sono anche i “favor” o comunque i regali per gli ospiti di cui tener conto:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano The WeddingEve - Wedding Planner Milano The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Infine vediamo la torta o comunque i dolci di accompagnamento:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

 

6a0120a5c8d9a9970c013480ccd8c3970c-400wi

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Wedding Favors

In italiano possiamo definirli i “doni per gli ospiti” di un matrimonio. Ovviamente noi abbiamo le bomboniere che sinceramente considero per alcuni aspetti un po’ retro’. Invece ho trovato tantissime idee carine che possiamo tenere in considerazione per allietare oltremodo i nostri ospiti. Inoltre si possono utilizzare anche come segnaposto (quindi non solo ad un matrimonio) e diventano un grazioso omaggio che gli ospiti si possono portare via. Infine molti si possono davvero personalizzare; credo che questo impressioni sempre favorevolmente gli ospiti.

Ci sono tanti siti americani che vendono queste idee pertanto approvvigionarsene non dovrebbe essere un problema.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Per un matrimonio in maggio con uno stile campagnolo che ne dite delle ciliegie?

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Se il tema è il vostro viaggio di nozze questo presente è da tenere in considerazione

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Vi lascio anche qualche sito dove sbirciare ulteriormente:

My Wedding Favors

Weddingthings

TopWeddingFavors

Fabulous favours

Dottydreams

Chloebeck

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Temi per il matrimonio: romantico pizzo

Si sta avvicinando il periodo dei matrimoni e, sono sicura, molte staranno cercando freneticamente idee per il proprio matrimonio. Questo post lo dedico alle “romantiche” e cosa c’è di piu’ romantico e retro’ del pizzo? Eccovi qualche idea:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: michelle made me

Cominciamo con un po’ di ghirlande. Questi cuori li ho trovati sul sito “Michelle made me” e sono molto semplici da fare. Si tratta di cuori fatti in pizzo e servono: forbici, pizzo, una tagliapasta per biscotti a forma di cuore, della colla vinilica, un pennello, ago e filo, coltellino affilato. Con il pennello stendete un buon strato di colla sul bordo esterno del taglia pasta. Coprite il tagliapasta con il pizzo fino a fare incontrare i due lembi. Passare con il pennello ancora della colla sul pizzo e lasciare asciugare. Poi con un coltellino molto affilato aiutatevi a tirare fuori la forma di pizzo dal taglia pasta. E’ probabile che dopo con le mani dovrete ridare un po’ la forma del cuore, ma non è difficile. Dopo averne creati un po’ potete usare un filo per creare una ghirlanda.

Continuiamo con altre immagini di ghirlande:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credit: Martha Stewart

The WeddingEve - Wedding Planner Milano
credits: flickr
The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credit: etsy

Le partecipazioni…

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Poi ci sono i segnaposto:

per fare questi bisogna piegare due centrini tondi dal diametro di circa 5 cm a metà. Bisogna poi incollare le due metà superiori dei due centrini al cartoncino in modo che resti in piedi, come in figura:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

lace_placecards

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: theweddingofmydreams.co.uk

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: theweddingofmydreams.co.uk

O il tableau de mariage

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Portacandele

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Centrotavola

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Parliamo di Wedding Cake

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

…concludiamo con gli omaggi per gli ospiti…

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Ora non avete piu’ scuse. Se vorrete organizzare il vostro matrimonio con il tema del pizzo le ispirazioni non vi mancano!

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Tableau Mariage a forma di cuore 2

Ancora una volta Martha Stewart è di ispirazione. Del resto ci avviciniamo al periodo dei matrimoni e bisogna essere pronti.

Questa vecchia idea per decorare una finestra puo’ essere a mio parere The WeddingEve - Wedding Planner Milanoutilizzata per costruire un “tableau Mariage” a forma di cuore davvero inusuale e carino.

Si tratta di diversi cuori colorati fatti con, pensate un po’, carta forno e pastelli. Questo dona loro questo effetto “trasparente”… Con un pennarello nero ed indelebile potete scrivere sopra quelli piu’ grandi il nome del tavolo e degli ospiti… Quelli piu’ piccoli fungeranno da decorazione e riempitivo.

Qui di seguito il procedimento:

Occorrente:

  • pastelli di cera colorati
  • carta da forno
  • carta da pacchi
  • forbici
  • ferro da stiro
  • nastri colorati

Procedimento:  


Iniziate con un foglio di carta da forno  30 x 40 cm. Piegatelo a metà nel senso della lunghezza poi riapritelo e stendetelo. Distribuite dei trucioli dei pastelli di cera (fatti con un temperino portatile)  in   modo uniforme ma in uno strato non troppo spesso su metà della carta.  Sui diversi fogli usate diversi tipi di colore – simili tra loro. Piegare la parte pulita della carta su quella con i trucioli. Chiudere  i tre bordi aperti con una piega di 3 o 5 cm per contenere e non far fuoriuscire i trucioli. Proteggete il piano da stiro  con la carta da pacchi. Posizionate la carta da forno sulla carta da pacchi, e coprire con un altro foglio di carta da pacchi. Passate leggermente il ferro da stiro a media temperatura controllando dopo poche passate se la cera risulta totalmente fusa. Altrimenti continuate fino alla conclusione del processo. Lasciate raffreddare e poi togliete la carta. Tracciate e ritagliate cuori di varie dimensioni; fate un buchino al centro ed in alto in modo da poterci passare un filo di seta e poterli appendere.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano  The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

 

“Tableau Mariage” a forma di cuore

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Questa idea l’ho vista qualche mesetto fa’ sul Magazine Summer 2012 sempre di Martha Stewart e mi ha colpito parecchio. Forse perchè è semplice ma scenografica e comunque potete tranquillamente realizzarla da soli.

Si tratta di un “tableau Mariage” a forma di cuore ma formato da un unico filo che si intreccia a vari chiodini in modo da formare  una fitta rete dove inserire i nomi degli ospiti (mi raccomando rigorosamente in ordine alfabetico!) e l’indicazione del loro tavolo.

Qui sono usate le frecce ma a parer mio si possono usare anche altre forme, a voi la fantasia.

Vi traduco e riporto la procedura per eseguirlo:

Strumenti e materiali

  • forbici
  • un foglio di carta da 120 cm x 120 cm
  • un pannello di legno di 120 cm x 120 cm
  • chiodini bianchi o dorati da 2,5 cm
  • un martello
  • filo di nylon bianco
  • 8 cartoncini misura A4

Procedimento
Piegare il foglio in due, disegnare  mezzo cuore contro la piega aprire  il foglio e ritagliare poi il cuore intero. Poggiate il cuore di carta sul pannello di legno ed usatelo come guida per disegnare il cuore; usando il martello inserite poi i chiodini lungo il contorno lasciando circa 1,3 cm di spazio tra uno e l’altro.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Annodare un’estremità del filo intorno ad un chiodino (non importa quale) che servirà come punto di partenza, quindi passare il filo da  chiodino a chiodino attraverso il cuore. Non c’è un modo sbagliato per farlo, basta assicurarsi di avvolgere il filo attorno l’esterno del cuore un paio di volte in modo da definirne la forma. Quando avete finito annodare l’altra estremità del filo attorno ad un chiodino.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Aprire quindi il file pdf modificabile sul sito di Martha Stewart (qui il link) con le freccie da completare con i nomi degli ospiti e il numero (o anche la descrizione) del tavolo; stampare il file su cartoncino nel colore scelto e ritagliare le frecce. Infilare infine le frecce nel filo disponendole in ordine alfabetico piu’ o meno in file in modo che gli ospiti possano facilmente trovare i loro nomi.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Buon divertimento!

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano